stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Marene
Stai navigando in : Il Comune > Policy privacy
Policy privacy


Informativa sulla riservatezza dei dati personali e sulle politiche dei cookie

Adeguamento Regolamento UE 2016/679



In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Si tratta di un'informativa che è resa ai sensi del “Regolamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei Dati Personali.

Prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.


Tipologie di Dati raccolti


Fra i Dati Personali raccolti da comune.marene.cn.it in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: Cookie, Dati di utilizzo, nome, cognome, email, ragione sociale, varie tipologie di Dati e settore di attività.

Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi.

I Dati Personali possono essere liberamente forniti dall'Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l'uso del sito comune.marene.cn.it.
Se non diversamente specificato, tutti i Dati richiesti da comune.marene.cn.it sono obbligatori. Se l’Utente rifiuta di comunicarli, potrebbe essere impossibile per comune.marene.cn.it fornire il Servizio. Nei casi in cui comune.marene.cn.it indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del Servizio o sulla sua operatività.

Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.

L’eventuale utilizzo di Cookie - o di altri strumenti di tracciamento - da parte di comune.marene.cn.it o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da comune.marene.cn.it, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall'Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile.

L'Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante comune.marene.cn.it e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.


Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti



Modalità di trattamento

Il Titolare adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.

Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati altri soggetti coinvolti nell’organizzazione di comune.marene.cn.it (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Base giuridica del trattamento

Il Titolare tratta Dati Personali relativi all’Utente in caso sussista una delle seguenti condizioni:


  • l’Utente ha prestato il consenso per una o più finalità specifiche; Nota: in alcuni ordinamenti il Titolare può essere autorizzato a trattare Dati Personali senza che debba sussistere il consenso dell’Utente o un’altra delle basi giuridiche specificate di seguito, fino a quando l’Utente non si opponga (“opt-out”) a tale trattamento. Ciò non è tuttavia applicabile qualora il trattamento di Dati Personali sia regolato dalla legislazione europea in materia di protezione dei Dati Personali;

  • il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto con l’Utente e/o all'esecuzione di misure precontrattuali;

  • il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare;

  • il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare;

  • il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi.



E’ comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento ed in particolare di specificare se il trattamento sia basato sulla legge, previsto da un contratto o necessario per concludere un contratto.

Luogo

I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.

I Dati Personali dell’Utente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’Utente si trova. Per ottenere ulteriori informazioni sul luogo del trattamento l’Utente può fare riferimento alla sezione relativa ai dettagli sul trattamento dei Dati Personali.

L’Utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alla base giuridica del trasferimento di Dati al di fuori dell’Unione Europea o ad un’organizzazione internazionale di diritto internazionale pubblico o costituita da due o più paesi, come ad esempio l’ONU, nonché in merito alle misure di sicurezza adottate dal Titolare per proteggere i Dati.

Qualora abbia luogo uno dei trasferimenti appena descritti, l’Utente può fare riferimento alle rispettive sezioni di questo documento o chiedere informazioni al Titolare contattandolo agli estremi riportati in apertura.

Periodo di conservazione

I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.

Pertanto:


  • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.

  • I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.



Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato. Inoltre il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità.

Al termine del periodo di conservazioni i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.


Finalità del Trattamento dei Dati raccolti


I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire i propri Servizi, così come per le seguenti finalità: Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne e Contattare l'Utente.

Per ottenere ulteriori informazioni dettagliate sulle finalità del trattamento e sui Dati Personali concretamente rilevanti per ciascuna finalità, l’Utente può fare riferimento alle relative sezioni di questo documento.


Diritti dell’Utente


Gli Utenti possono esercitare determinati diritti con riferimento ai Dati trattati dal Titolare.

In particolare, l’Utente ha il diritto di:


  • revocare il consenso in ogni momento. L’Utente può revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso.

  • opporsi al trattamento dei propri Dati. L’Utente può opporsi al trattamento dei propri Dati quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso. Ulteriori dettagli sul diritto di opposizione sono indicati nella sezione sottostante.

  • accedere ai propri Dati. L’Utente ha diritto ad ottenere informazioni sui Dati trattati dal Titolare, su determinati aspetti del trattamento ed a ricevere una copia dei Dati trattati.

  • verificare e chiedere la rettificazione. L’Utente può verificare la correttezza dei propri Dati e richiederne l’aggiornamento o la correzione.

  • ottenere la limitazione del trattamento. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri Dati. In tal caso il Titolare non tratterà i Dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione.

  • ottenere la cancellazione o rimozione dei propri Dati Personali. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la cancellazione dei propri Dati da parte del Titolare.

  • ricevere i propri Dati o farli trasferire ad altro titolare. L’Utente ha diritto di ricevere i propri Dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad un altro titolare. Questa disposizione è applicabile quando i Dati sono trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, su un contratto di cui l’Utente è parte o su misure contrattuali ad esso connesse.

  • proporre reclamo. L’Utente può proporre un reclamo all’autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale.



Dettagli sul diritto di opposizione

Quando i Dati Personali sono trattati nell’interesse pubblico, nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare oppure per perseguire un interesse legittimo del Titolare, gli Utenti hanno diritto ad opporsi al trattamento per motivi connessi alla loro situazione particolare.

Si fa presente agli Utenti che, ove i loro Dati fossero trattati con finalità di marketing diretto, possono opporsi al trattamento senza fornire alcuna motivazione. Per scoprire se il Titolare tratti dati con finalità di marketing diretto gli Utenti possono fare riferimento alle rispettive sezioni di questo documento.

Come esercitare i diritti

Per esercitare i diritti dell’Utente, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito e evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.


Cookie Policy




comune.marene.cn.it fa utilizzo di Cookie. Per saperne di più e per prendere visione dell’informativa dettagliata, l’Utente può consultare la seguente Cookie Policy.

I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del Servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.


Quando l’installazione di Cookies avviene sulla base del consenso, tale consenso può essere revocato liberamente in ogni momento seguendo le istruzioni contenute in questo documento.


Cookie tecnici e di statistica aggregata

Attività strettamente necessarie al funzionamento

comune.marene.cn.it utilizza Cookie per salvare la sessione dell'Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento di comune.marene.cn.it, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.


Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica
comune.marene.cn.it utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.


Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero installarne

Alcuni dei servizi elencati in testa alla presente raccolgono statistiche in forma aggregata ed anonima e potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare - a seconda di quanto descritto - senza l'ausilio di terzi.


Qualora fra gli strumenti indicati in testa alla presente fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.


Come posso esprimere il consenso all'installazione di Cookie?

In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire - ad esempio - che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie con alcuni dei browser più diffusi ad esempio ai seguenti indirizzi: Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Microsoft Internet Explorer e Microsoft Edge
Con riferimento a Cookie installati da terze parti, l'Utente può inoltre gestire le proprie impostazioni e revocare il consenso visitando il relativo link di opt out (qualora disponibile), utilizzando gli strumenti descritti nella privacy policy della terza parte o contattando direttamente la stessa.
Fermo restando quanto precede, l’Utente può avvalersi delle informazioni fornite da EDAA (UE), Network Advertising Initiative (USA) e Digital Advertising Alliance (USA), DAAC (Canada), DDAI (Giappone) o altri servizi analoghi. Con questi servizi è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tali risorse in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.





Ulteriori informazioni sul trattamento


Difesa in giudizio

I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi preparatorie alla sua eventuale instaurazione per la difesa da abusi nell'utilizzo di comune.marene.cn.it o dei Servizi connessi da parte dell’Utente.

L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere obbligato a rivelare i Dati per ordine delle autorità pubbliche.

Informative specifiche

Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, comune.marene.cn.it potrebbe fornire all'Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti Servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

Log di sistema e manutenzione

Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, comune.marene.cn.it e gli eventuali servizi terzi da esso utilizzati potrebbero raccogliere Log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.

Informazioni non contenute in questa policy

Ulteriori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando gli estremi di contatto.

Risposta alle richieste “Do Not Track”

comune.marene.cn.it non supporta le richieste “Do Not Track”.

Per scoprire se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportino, l'Utente è invitato a consultare le rispettive privacy policy.

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento dandone informazione agli Utenti su questa pagina e, se possibile, su comune.marene.cn.it nonché, qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli Utenti attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso il Titolare. Si prega dunque di consultare regolarmente questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata in fondo.

Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il Titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’Utente, se necessario.

Riferimenti legali

La presente informativa privacy è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.

Ove non diversamente specificato, questa informativa privacy riguarda esclusivamente comune.marene.cn.it.


COMUNE DI MARENE
INFORMATIVA RESA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO 679/2016 (RGPD – REGOLAMENTO GENERALE PER LA PROTEZIONE DEI DATI)

Titolare del Trattamento. Il Titolare del trattamento dei dati è: COMUNE DI MARENE, Via Stefano Gallina n. 45, 12030 MARENE (CN).
Responsabile della protezione dei dati. Il Titolare, ai sensi dell’art.37 del Regolamento Europeo 679/2016, ha designato il Responsabile della Protezione dei dati, Avv. Silvio Tavella, i cui contatti sono i seguenti:
• Email: silvio.tavella@studiolegalebt.it
• Tel. 0171489271.
Finalità e base giuridica. Il trattamento dei dati è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento. Pertanto i dati personali saranno utilizzati dagli uffici nell’ambito del procedimento/processo per il quale i dati sono raccolti e trattati il cui dettaglio è presente presso il seguente link Informativa Privacy sul sito www.comune.marene.cn.it
Tale trattamento sarà sempre improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dei soggetti interessati.
Destinatari o Categorie di destinatari. I dati personali saranno trattati dal Titolare del trattamento, e dalle persone da lui strettamente autorizzate.
I dati personali contenuti nelle Banche dati di codesto comune, nonché quelli presenti negli albi, ruoli, registri ed elenchi di vario genere tenuti dal Comune sulla base di specifiche norme di legge o di regolamento, potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti terzi:
CATEGORIE DI SOGGETTI TERZI A CUI POTRANNO ESSERE COMUNICATI I DATI O PARTE DEI DATI
Enti pubblici
Altri soggetti privati interessati nei limiti previsti dalla legge e dai regolamenti vigenti.

Inoltre i dati potranno essere comunicati a terzi nei casi previsti della Legge 7 agosto 1990, n. 241 (“Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”), ove applicabile, e in caso di controlli sulla veridicità delle dichiarazioni (art. 71 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445 (“Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa”).
Ai sensi dei commi 1 e 3 dell’articolo 2-ter del Dlgs 196/2003 così come novellato dal dlgs 101 del 10 agosto 2018. La diffusione e la comunicazione di dati personali, trattati per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri, a soggetti che intendono trattarli per altre finalità sono ammesse unicamente se previste in base a una norma di legge e di regolamento.
Diritto di reclamo all’autorità di controllo. Il soggetto interessato ha diritto di presentare reclamo all’Autorità di controllo (Per l’Italia: Garante per la protezione dei dati personali www.garanteprivacy.it).
Diritti degli interessati. Potranno, in qualunque momento, essere esercitati i diritti di accesso ai dati personali, di rettifica o di cancellazione degli stessi, di limitazione del trattamento, di opposizione, di portabilità di cui agli artt. 15-20 del Regolamento Europeo 679/2016 attraverso l’invio di una richiesta email all’indirizzo info@comune.marene.cn.it
Qualsiasi interessato può ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile; l'indicazione dell'origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili, dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o soggetti autorizzati al trattamento.
I diritti sopra citati, se riferiti a dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chi ha un interesse proprio, o agisce a tutela dell'interessato o per ragioni familiari meritevoli di protezione.
Esistenza di un processo decisionale automatizzato. Il trattamento non comporta un processo decisionale automatizzato.
Trasferimento dei dati in un Paese terzo o ad un’organizzazione internazionale. Il Titolare del trattamento non trasferirà i dati personali ad un paese terzo o ad una organizzazione internazionale.

Dalla residenza comunale, lì 07/01/2019


PER TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Il Sindaco
Barbero Roberta












ALLEGATO – PRINCIPALI TRATTAMENTI EFFETTUATI NEGLI UFFICI COMUNALI E RELATIVE FINALITA’ E BASI GIURIDICHE

PROCESSO / MACRO ATTIVITÀ DESCRIZIONE FINALITÀ
PRINCIPALE BASE GIURIDICA

DEMOGRAFICI - ANAGRAFE Tenuta degli atti e dei registri anagrafici della popolazione residente in Italia e dei cittadini italiani residenti all'estero compresi: acquisizione manifestazioni di consenso al trapianto di organi e rilascio di certificati e documenti di identità personale. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento del vigente Regolamento Anagrafico. RGPD art. 6 e) – DL nn. 1/2012, 5/2012 e 70/2011; DPR nn. 649/1974 e 223/1989; L. 1228/1954;
DEMOGRAFICI - STATO CIVILE Tenuta atti e registri dello stato civile, attività in materia di cittadinanza, divorzi, separazioni e testamento biologico (DAT) nonché rilascio di certificati. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento dell’ Ordinamento dello Stato Civile. RGPD art. 6 e) – DL n. 5/2017; L n. 76/2016; DPR 396/2000; RD 1238/1939
DEMOGRAFICI - CIMITERI Gestione cimiteri, concessioni, contributi, liquidazioni, retrocessioni, trasporti funebri,ed attività correlate Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento del vigente regolamento di Polizia Mortuaria. RGPD art. 6 e) - DPR 285/1990; Deliberazione CC n. 20/2013
DEMOGRAFICI - LEVA MILITARE Attività relativa alla tenuta delle liste di leva, dei registri matricolari e dei registri dei congedi. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento della vigente normativa in materia di Leva militare. RGPD art. 6 e) – D.Lgs n. 66/2010; DPR n,90/2004; L. n. 226/2004
DEMOGRAFICI - GIUDICI POPOLARI Attività relative alla tenuta degli elenchi dei cittadini nominabili giudice popolare. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento della vigente normativa in materia di Giudici Popolari. RGPD art. 6 e) – DL n. 273/1989; L n. 405/1952; L n. 287/1951
DEMOGRAFICI - ELETTORALE Procedimenti Elettorali (tenuta delle liste elettorali, attività relativa all'elettorato attivo e passivo, attività relativa alla tenuta degli albi scrutatori e presidenti di seggio, rilascio di certificazione e tessere, ecc...). Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento della normativa in materia di consultazioni elettorali e referendarie. RGPD art. 6 e) – Costituzione (principi generali); Dl 267/2000; varie leggi nazionali e regionali; Provvedimento Garante 7/9/2005 [1165613].
STATISTICA Statistiche demografiche e e rilevazioni richieste da ISTAT e altri enti. Adempimento di obblighi previsti da leggi, da regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla Legge e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento della vigente normativa in materia di statistiche demografiche. RGPD art. 6 e) – DPR n. 223/1989; D.Lgs n. 322/1989
VIOLAZIONI E SANZIONI AMMINISTRATIVE E PENALI Gestione violazioni al codice della strada e sanzioni amministrative e penali. Adempimento di obblighi previsti da leggi, da regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla Legge e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in adempimento della vigente normativa in materia di sanzioni amministrative e penali nonchè ricorsi per violazioni al Codice della Strada. RGPD art. 6 e) – Dl n. 285/1992 (CdS)
NOTIZIE DI REATO Attività relative alla comunicazione delle notizie di reato. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in materia di ordine e sicurezza pubblica (misure di sicurezza; prevenzione, accertamento e repressione dei reati) e di amministrazione della giustizia (procedimenti giudiziari civili, penali, amministrativi e tributari). RGPD art. 6 e) – Codice Procedura Penale
INCIDENTI STRADALI Attività relative alle rilevazioni e agli accertamenti sui sinistri stradali. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in materia di ordine e sicurezza pubblica (misure di sicurezza; prevenzione, accertamento e repressione dei reati), di analisi statistiche e psicometriche e di attività relative alle rilevazioni e agli accertamenti sui sinistri stradali. RGPD art. 6 e) – Dl n. 285/1992 (CdS); circolari ISTAT
ILLECITI EDILIZI Attività relative all'accertamento degli illeciti edilizi ed altre violazioni amministrative e penali sul territorio. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in materia di ordine e sicurezza pubblica (misure di sicurezza; prevenzione, accertamento e repressione dei reati) e di difesa del suolo, tutela dell’ambiente e della sicurezza della popolazione. RGPD art. 6 e) – Codice Procedura Penale; Comunicazione di notizia di reato a norma dell'art.347 c.p.p.; Normativa urbanistico-edilizia (T.U. nr.380/2001).
ACCERTAMENTI POLIZIA MUNICIPALE Attività di raccolta esposti e segnalazioni ed altre attività della Polizia Municipale non riconducibili a specifici trattamenti. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in materia di attività con finalità amministrativo-contabili, di ordine e sicurezza pubblica (misure di sicurezza; prevenzione, accertamento e repressione dei reati) e di amministrazione della giustizia (procedimenti giudiziari civili, penali, amministrativi e tributari). RGPD art. 6 e) – Codice Civile, Penale, Normativa varia nazionale regionale e comunitaria, regolamenti comunali.
POLIZIA GIUDIZIARIA Attività relative allo svolgimento delle mansioni di Polizia Giudiziaria. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in materia di amministrazione della giustizia (procedimenti giudiziari civili, penali, amministrativi e tributari). RGPD art. 6 e) – Codice Procedura Penale
NOTIFICHE Attività relative alla notificazione di atti e documenti. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, in materia di notificazione di atti a terzi e relativa registrazione. RGPD art. 6 e) – Codice Procedura Civile; D.Lgs 196/2003; L n. 241/1990, n° 241
TRAFFICO Attività relative alla concessione di permessi di transito veicolate nelle zone a traffico limitato, controlli anche elettronici: varchi zone ZTL, rilevazioni rosso semaforico, coperture assicurative e tasse automobilistiche. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo e di rilascio di autorizzazioni in deroga a disposizioni dietro richiesta degli interessati; in particolare, ed indicativamente, in materia di autorizzazioni, concessioni, permessi, licenze e nulla-osta (adozione dei provvedimenti di rilascio e attività connesse; individuazione degli aventi diritto, verifica e controllo delle condizioni). RGPD art. 6 e) – D.Lgs n. 285/1992 (CdS)
AUTORIZZAZIONI Attività relative al rilascio di autorizzazioni (invalidi, circolazione in deroga a divieti, passi carrai, allaccio fognatura, occupazione suolo pubblico, ecc…) Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo e di rilascio di autorizzazioni in deroga a disposizioni dietro richiesta degli interessati; in particolare, ed indicativamente, in materia di autorizzazioni, concessioni, permessi, licenze e nulla-osta (adozione dei provvedimenti di rilascio e attività connesse; individuazione degli aventi diritto, verifica e controllo delle condizioni). RGPD art. 6 e) – Dl n. 285/1992 (CdS), regolamenti e ordinanze comunali.
SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE Attività socio assistenziali e legate ai servizi a domanda individuale (individuate dal DM 31/12/1993 esclusi servizi associati a specifico trattamento). Attività di pubblico interesse gestite direttamente dal Comune e di cui non vi è un obbligo istituzionale che non sono state dichiarate gratuite per legge nazionale o regionale i cui servizi vengono erogati a richiesta dell'utente. RGPD art. 6 e) – L. n. 131/1983; DM 31/12/1983 (categorie dei servizi a domanda individuale)
ASILI NIDO Attività per la gestione di asili nido e scuole dell'infanzia e primaria (iscrizione, rinuncia, decadenza, rette, …). Attività di pubblico interesse gestite direttamente dal Comune e di cui non vi è un obbligo istituzionale che non sono state dichiarate gratuite per legge nazionale o regionale i cui servizi vengono erogati a richiesta dell'utente. In particolare in materia di istruzione ed assistenza scolastica (amministrazione di scolari e alunni, organizzazione delle attività di insegnamento e valutazione; assistenza, anche a fini di orientamento professionale, sussidi, borse, assegni, ecc.) RGPD art. 6 e) – L. n. 131/1983; DM 31/12/1983 (categorie dei servizi a domanda individuale)
SERVIZI SCOLASTICI Attività per la gestione dei servizi scolastici compreso Civico Istituto Musicale (mense, pasti, diete, intolleranze, motivi religiosi, pre e post scuola, trasporto studenti, pedibus, centri estivi) compresa attività del civico istituto musicale. Attività di pubblico interesse gestite direttamente dal Comune e di cui non vi è un obbligo istituzionale che non sono state dichiarate gratuite per legge nazionale o regionale i cui servizi vengono erogati a richiesta dell'utente. In particolare in materia di istruzione ed assistenza scolastica (mense, pasti, diete, intolleranze, motivi religiosi, pre e post scuola, trasporto studenti, centri estivi). RGPD art. 6 e) – L. n. 131/1983; DM 31/12/1983 (categorie dei servizi a domanda individuale)
ATTIVITA’ ANIMATORIALI Attività animatoriali (centri anziani, asili nido e scuole, gite, aree pubbliche e private, manifestazioni ecc..) che comportano l’acquisizione di immagini fotografiche, filmati, registrazioni audio ecc… compresa parte amministrativa ed organizzativa degli eventi. Attività di pubblico interesse gestite direttamente dal Comune e di cui non vi è un obbligo istituzionale che non sono state dichiarate gratuite per legge nazionale o regionale i cui servizi vengono erogati a richiesta dell'utente. In particolare trattasi di attività (presso: centri anziani, asili nido, scuole, aree pubbliche e private inerenti gite, manifestazioni, momenti di incontro, documentazione ecc..) che comportano l’acquisizione di immagini fotografiche, filmati, registrazioni audio ecc… compresa parte amministrativa ed organizzativa degli eventi. RGPD art. 6 e) – L. n. 131/1983; DM 31/12/1983 (categorie dei servizi a domanda individuale)
CONTRIBUTI PER EVENTI ECCEZIONALI Attività mirate all'erogazione anche da terzi di contributi per eventi eccezionali (terremoti, alluvioni, frane ecc…). Attività di pubblico interesse gestite direttamente o indirettamente dal Comune mirate alla raccolta di informazioni e documentazione utile per l’erogazione di contributi o agevolazioni a seguito di eventi eccezionali anche da parte di soggetti terzi. RGPD art. 6 e)
MANIFESTAZIONI Manifestazioni ed eventi, attività di ricreazione, cultura, sportive e di volontariato non ricomprese nella attività animatoriali (inclusi: autorizzazioni, concessione di aree o locali, patrocini, organizzazione o supervisione, contributi e sovvenzioni). Attività di pubblico interesse gestite direttamente dal Comune e di cui non vi è un obbligo istituzionale che non sono state dichiarate gratuite per legge nazionale o regionale i cui servizi vengono erogati a richiesta dell'utente. In particolare attività: amministrativo-contabili, di carattere sociale, relative all’istruzione ed all’assistenza scolastica (amministrazione di scolari e alunni, organizzazione delle attività di insegnamento e valutazione; assistenza, anche a fini di orientamento professionale, sussidi, borse, assegni, ecc.), artistiche e culturali, turistiche e ricreative, sportive e di informazione, istruzione, cultura e valorizzazione del tempo libero RGPD art. 6 e) -
COMMERCIO E AGRICOLTURA Attività di: commercio in sede fissa, settore agricolo ed artigianale comprese autorizzazioni per manifestazioni fieristiche. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e di rilascio di autorizzazioni ed abilitazioni; in particolare, ed indicativamente, in materia di: igiene e sicurezza sul lavoro, servizi a tutela di consumatori ed utenti ed autorizzazioni, concessioni, permessi, licenze e nulla-osta (adozione dei provvedimenti di rilascio e attività connesse; individuazione degli aventi diritto, verifica e controllo delle condizioni) RGPD art. 6 e)
PROVVEDIMENTI SANITARI Attività relativa a provvedimenti sanitari (compresi TSO e sequestri) e alla gestione degli infortuni sul lavoro ( D.P.R. 1124/1965). Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e di rilascio di autorizzazioni ed abilitazioni; in particolare, ed indicativamente, in materia di: igiene e sicurezza sul lavoro, servizi a tutela di consumatori ed utenti, interventi in caso di calamità, epidemie o malattie infettive, di carattere sanitario e di ordine e sicurezza pubblica (misure di sicurezza; prevenzione, accertamento e repressione dei reati) RGPD art. 6 e) – L n. 180/1978; L n. 833/1978; D.Lgs n. 115/1998
ANIMALI Gestione Anagrafe canina e Benessere Animale (per anagrafe canina ambiti di sola conservazione/consultazione per passaggio competenza ad ASL dal 01/01/2006). Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate; in particolare la tenuta dell’anagrafe canina e gestione del benessere animale. RGPD art. 6 e) – L n. 281/1991; normativa regionale
ENTRATE – TRIBUTI Gestione delle entrate tributarie dell'ente. Azioni previste da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate; in particolare accertamento e riscossione di tasse e imposte. RGPD art. 6 e) - L. 42/2009;
GESTIONE PATRIMONIO Gestione del Patrimonio Immobiliare dell'ente (alienazioni, vendite, locazioni, …). Gestione del patrimonio mobiliare e immobiliare dell’ente RGPD art. 6 b), e) - D.Lgs. n. 267/2000
GESTIONE ECONOMICA Attività per la gestione economica dell’ente (bilanci, entrate, uscite, retribuzioni, ordini per beni e servizi, fatturazione attiva e passiva ecc..). Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate; in particolare attività di ordina amministrativo contabile quali: trattamento giuridico ed economico del personale (calcolo e pagamento di retribuzioni ed emolumenti vari; applicazione della legislazione previdenziale ed assistenziale; cassa integrazione guadagni), adempimenti di obblighi fiscali o contabili, gestione dei fornitori (amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture; selezioni in rapporto alle necessità), gestione contabile o di tesoreria (amministrazione della contabilità individuale e della contabilità risparmi), strumenti di pagamento elettronico (carte di credito e di debito; moneta elettronica), gestione della fatturazione elettronica attiva e passiva, erogazione di finanziamenti, sussidi e sovvenzioni (individuazione degli aventi diritto, calcolo, monitoraggio) e attività di economato e provveditorato. RGPD art. 6 b), e) - D.Lgs. n. 267/2000; regolamenti comunali.
GESTIONE PERSONALE Gestione dipendenti e altri soggetti impiegati a vario titolo presso l’ente (assunzioni, cessazioni, permessi procedimenti disciplinari ecc..) di dipendenti, incarichi temporanei, stagisti ecc…). Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare ed indicativamente: trattamento giuridico ed economico del personale (rilevazione presenze; applicazione della legislazione previdenziale ed assistenziale ecc..), reclutamento, selezione, valutazione e monitoraggio, formazione professionale. RGPD art. 6 e) – Contratti di lavoro e normativa varia.
ORGANI ISTITUZIONALI Gestione dei dati relativi agli organi istituzionali dell'ente (nomine, cessazioni, retribuzioni, atti, sedute, interrogazioni ecc...), nonché dei rappresentanti dell'ente presso altri enti, aziende ed istituzioni. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare, ed indicativamente, attività legate: alla gestione e al funzionamento degli organi istituzionali del comune, alla garanzia e tutela dei cittadini ed agli atti degli organi comunali. RGPD art. 6 c) ed e) - D.Lgs n. 267/2000
CONTRATTI Attività relative ai contratti, scritture private ed incarichi dati a terzi dal Comune (stipula, controlli, verifiche, garanzie, pagamenti). Gestione dei contratti stipulati dall'ente, gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori; amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture; selezioni in rapporto alle necessità), del contenzioso, dei procedimenti amministrativi per l’acquisizione di beni e servizi ed altre attività amministrativa contabili in materia. RGPD art. 6 b) ed e) - Codice Civile; DLgs 50/2016 (legislazione in materia di beni immobili)
ARCHIVIO E PROTOCOLLO Attività di gestione: dell’archivio (generale e di deposito), del protocollo e dei sistemi documentali dell’ente. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate; in particolare di: la gestione della corrispondenza, la tenuta del registro di protocollo, la tenuta degli archivi e dei sistemi documentali dell’ente nonchè l'archiviazione di atti e documenti nel pubblico interesse. RGPD art. 6 e) – L. n. 241/1990: DL 82/2005 (CAD); DPR n. 445/200; DPCM 03/12/2013 (regole tecniche protocollo informatico); DPCM 13/11/2014 (regole tecniche documenti informatici); DPCM 22/02/2013 (firme elettroniche); DL n. 42/2004 (codice beni culturali)
CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Conservazione Sostitutiva di atti e documenti informatici. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare attività per l’invio in conservazione sostitutiva di atti e documenti. RGPD art. 6 e) – L. n. 241/1990: DL 82/2005 (CAD); DPR n. 445/200; DPCM 03/12/2013 (regole tecniche protocollo informatico); DPCM 13/11/2014 (regole tecniche documenti informatici); DPCM 22/02/2013 (firme elettroniche); DL n. 42/2004 (codice beni culturali)
PRATICHE SUAP Sviluppo Economico - Pratiche Sportello Unico Attività Produttive ed attività collaterali. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare: rilascio di autorizzazioni, concessioni, permessi, licenze e nulla-osta (adozione dei provvedimenti di rilascio e attività connesse; individuazione degli aventi diritto, verifica e controllo delle condizioni), finanziamenti, sussidi e sovvenzioni (concessione di finanziamenti, sussidi e sovvenzioni: individuazione degli aventi diritto, calcolo, monitoraggio) ed attività dello sportello unico e servizi collaterali. RGPD art. 6 e) – Direttiva 2006/123/CE; DL n. 222/2016; DPR n. 160/2010; DL n. 59/2010; DL n. 82/2005; DPR n. 445/2000; L n. 133/2008; D.Lgs n. 33/2013
OPERE PUBBLICHE Gestione Opere Pubbliche. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare: progettazione, manutenzione, affidamento o esecuzione di opere pubbliche, gestione tecnico amministrativa delle opere e del patrimonio mobiliare ed immobiliare dell’ente. RGPD art. 6 e) – DL n. 81/2008; DL n. 163/2006; DL n. 50/2016
AMBIENTE Tutela ambientale e decoro urbano. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare in materia di: difesa del suolo, tutela dell’ambiente e della sicurezza della popolazione compreso rilascio di autorizzazioni, concessioni, permessi, licenze e nulla-osta (adozione dei provvedimenti di rilascio e attività connesse; individuazione degli aventi diritto, verifica e controllo delle condizioni) RGPD art. 6 e) – Costituzione; DL n. 42/2004 (codice beni culturali e paesaggio); DLL n. 1091/2008; L. n. 5/1975; Dpr n. 616/1997 e norme di delega e subdelega.
AMBIENTE - RIFIUTI Gestione smaltimento rifiuti (servizio, sanzioni, segnalazioni) Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare in materia di: gestione attività di smaltimento dei rifiuti (servizio, segnalazioni, accertamenti, sanzioni ecc..) RGPD art. 6 e) - RD. n. 2578/1925; L n. 142/1990, D.lgs n. 267/2000; direttive comunitarie n. 91/156 (rifiuti pericolosi) n. 91/689/99 e n. 94/62; D.Lgs n. 152/2006
PRATICHE SUE Attività in materia di edilizia pubblica e privata compresa la vigilanza edilizia. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare in materia di: pianificazione urbanistica, amministrazione del territorio, controlli su illeciti edilizi, autorizzazioni, concessioni, permessi, licenze e nulla-osta (adozione dei provvedimenti di rilascio e attività connesse; individuazione degli aventi diritto, verifica e controllo delle condizioni) RGPD art. 6 e) – DPR n. 380/2001
PRIVACY Attività legate all'applicazione della normativa in materia di protezione dei dati personali. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare in materia di protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati, RGPD art. 6 c), e) (Regolamento UE 2016/679); normativa nazionale in materia e provvedimenti dell’Autorità garante
SISTEMA INFORMATICO Gestione del sistema informatico comunale. Gestione degli utenti e degli accessi alle risorse e relativa profilazione, acquisizione, installazione e mantenimento delle risorse nonché erogazione di servizi informatici compresi: procedure di salvataggio e ripristino, credenziali digitali, posta elettronica, sicurezza ecc… . Esecuzione di compiti nell’interesse pubblico per la gestione del sistema informativo dell’ente (sistemi di salvataggio e ripristino, sicurezza, utenti e accessi alle risorse, progettazione, acquisizione, installazione e mantenimento, amministrazione di fornitori, contratti, ordini, consegne, fatture) compresa gestione dei sistemi di posta elettronica (PEC e PEO), delle credenziali di identità digitale, dei sistemi di trasmissione dati e documentali dei sistemi per la conservazione (locale e sostitutiva) di atti e documenti informatici. Supporto agli altri servizi dell’ente. RGPD art. 6 e) - D.Lgs n. 196/2003; provvedimenti garante Privacy (Internet, Amministratori di sistema 27/11/2008; linee guida del Garante per posta elettronica e internet 01/03/2007); Circolare AgID n. 2/2017 (sicurezza)
SOCIALE – AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE Agevolazioni, esenzioni tributarie o tariffarie. Interventi di interesse pubblico a carattere sociale per particolari categorie di cittadini inerenti la riduzione delle imposte comunali o la riduzione di tariffe per l’accesso ai servizi educativi e sociali. RGPD art. 6 e) – L n. 328/2000
SOCIALE - EDILIZIA Politiche Sociali - Interventi in materia di Edilizia Residenziale Pubblica (gestione del patrimonio di ERP (comprese assegnazioni alloggi), Locazioni, emergenza abitativa e strutture di accoglienza. Interventi di interesse pubblico a carattere sociale per particolari categorie di cittadini finalizzati al sostegno economico, all’assegnazione anche temporanea di alloggi di edilizia residenziale pubblica anche per semplice intermediazione di attività poste in essere da terzi RGPD art. 6 e) – Normativa regionale
SERVIZI ON-LINE Servizi ai cittadini, imprese, enti ed altri soggetti erogati attraverso il web o reti sociali. Compresi: diffusione di dati, atti e notizie, rilascio di certificazioni, prenotazione appuntamenti, questionari, newsletter, comunicazioni di dati, atti, documenti, connessioni WI-FI pubbliche ecc... Interventi di interesse pubblico mirati ad offrire servizi a cittadini ed imprese mediante l’utilizzo delle tecnologie telematiche mediante processi di “e-goverment”. RGPD art. 6 e) – L n. 82/2005 (CAD); normativa di attuazione e di programmazione nazionale; Provvedimento del Garante del 1° Marzo 2007 (internet).
AUTORIZZAZIONI DI P.S. Autorizzazioni di pubblica sicurezza previste dalla normativa in materia. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo in materia di sicurezza pubblica. RGPD art. 6 c) e) – RD n. 773/1931 (TULPS) e RD n. 635/194
POLIZIA AMMINISTRATIVA Adempimenti dell'ufficio Polizia Amministrativa: rilascio di autorizzazioni su ascensori, attività ricettive, distributori carburante autonoleggi, trasporti pubblici, commercio ambulante, polizia annonaria/commerciale, ecc. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo relativi ad un complesso di poteri a garanzia da turbative dello svolgimento della normale azione amministrativa. RGPD art. 6 c) e) – DPR n. 616/1977; D.L.vo n. 112/1998
RISCONTRI AUTOCERTIFICAZIONI Attività mirate ad agevolare il riscontro delle autocertificazioni (D.P.R. 445/2000) e ricerca di notizie anche attraverso il portale per La Semplificazione Amm.va da parte di soggetti pubblici aderenti ad apposito protocollo di intesa. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo relativi alla verifica di autocertificazioni prodotte da cittadini. RGPD art. 6 c) e) – DPR n. 445/2000
SOCIALE - SOSTEGNO ECONOMICO Attività legate alla concessione di benefici economici. (sostegno della maternità, locazione o situazioni di emergenza abitativa, concessioni di utilizzo di centri sociali ecc...). Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare: tenuta, aggiornamento, comunicazione e diffusione (pubblicazione anche tramite diffusione internet) dell’albo beneficiari dei contributi economici erogati. RGPD art. 6 e) – Costituzione; DPR n. 616/1977; Codice Civile; L n. 42/1990; L n. 241/1990; DL n. 109/1998; L n. 448/98; normativa regionale e comunale
SOCIALE – ASSISTENZA SCOLASTICA Attività finalizzate all'erogazione di agevolazioni in ambito scolastico. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare: Attività si carattere sociale relativa ad informazione, istruzione, cultura e valorizzazione del tempo libero, supporto all'istruzione ed assistenza scolastica RGPD art. 6 e) – Costituzione; DPR n. 616/1977; L n. 104/1992; D.Lgs n. 112/1998; Convenzione ONU (disabilità) Rettificata con L n. 18/2009
SOCIALE - LAVORO Attività in materia di occupazione e lavoro. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico. In particolare: attività di carattere sociale relative all'incontro domanda/offerta di lavoro, compresa formazione professionale. RGPD art. 6 e) – Costituzione; legge 68/1999, normativa ed indicazioni regionali
SOCIALE – DOMICILIARI Politiche Sociali - Interventi socio assistenziali domiciliari. Interventi di interesse pubblico mirati ad offrire servizi socio assistenziali o sanitari, anche tramite altre strutture pubbliche o private, a cittadini non autosufficienti o in condizioni di fragilità. RGPD art. 6 e) – L n. 328/2000; DPCM 14 Febbraio 2001
SOCIALE - MINORI Politiche Sociali - Attività per i minori. Interventi di interesse pubblico mirati ad offrire servizi socio assistenziali o sanitari, anche tramite altre strutture pubbliche o private, a minori e relativi nuclei familiari in condizioni di fragilità. RGPD art. 6 e) – Codice Civile; L n. 176/1991 (ratifica convenzione internazionale di New York); L n. 184/1983; normativa regionale.
SOCIALE - MONITORAGGIO Monitoraggio tecnico interventi in ambito sociale e sociosanitario. Interventi di interesse pubblico mirati ad offrire servizi socio assistenziali o sanitari in materia di programmazione partecipata delle attività e dei servizi sociali. RGPD art. 6 e) – L. n. 328/2000: LR n. 1/2004; DL n. 117/2017
SOCIALE - SERVIZI Gestione Servizi in ambito socio-assistenziale non ricompresi in trattamenti specifici. Interventi di interesse pubblico mirati ad offrire servizi socio assistenziali o sanitari, anche tramite altre strutture pubbliche o private. RGPD art. 6 e) – Varia normativa in ambito socio-assistenziale
SOCIALE - TUTELE Amministrazioni di sostegno, tutele, curatele. Interventi di interesse pubblico mirati ad offrire servizi socio assistenziali o sanitari, anche tramite altre strutture pubbliche o private, relative a misure di protezione giuridica per aiutare persone con limiate capacità di autonomia. RGPD art. 6 e) – Codice Civile, L n. 6/2004
CONSULTAZIONI ELETTORALI Attività di gestione di consultazioni elettorali e referendarie (scrutatori, seggi, candidati, voti, risultati ecc...). Alcuni dati sono resi pubblici dagli interessati. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico in materia di consultazioni elettorali o referendarie comunitarie, nazionali o locali. RGPD art. 6 c) e) – Costituzione, normative elettorali varie
BIBLIOTECA Erogazione di servizi nell'espletamento delle attività finalizzate alla promozione di istruzione, cultura e ricreazione da parte di strutture bibliotecarie comunali, ivi compresi: consultazione, prestito anche interbibliotecario, organizzazione di eventi servizi di navigazione internet ecc… Interventi di interesse pubblico mirati alla promozione di: informazione, istruzione, cultura e valorizzazione del tempo libero anche in supporto all’istruzione ed assistenza scolastica. RGPD art. 6 e) – Costituzione, LR n. 78/1978
BIBLIOTECA - ARCHIVIO STORICO Biblioteca e Archivio Storico (gestione e consultazione archivio storico dell'ente). Interventi di interesse pubblico mirati alla conservazione di notizie, informazioni, documenti, atti e rappresentazioni di carattere storico. RGPD art. 6 c) e) – D.Lgs n. 42/2004 (Codice beni culturali e paesaggio)
SICUREZZA SUL LAVORO - PREVENZIONE E PROTEZIONE Attività in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. (D.lgs. 09/04/2008 n.81). Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. RGPD art. 6 c) e) - D.lgs. n. 81/2008
PROMOZIONE E INFORMAZIONE Servizi di promozione ed informazione in merito ad attività o eventi promossi o partecipati dall'ente, alla viabilità, allarmi, scadenze, emergenze ecc.. e servizi vari resi anche anche tramite l'utilizzo di internet o social network. Attività di interesse pubblico mirati alla promozione ed informazione su servizi offerti dall’ente, manifestazioni, allarmi, fiere, mercati ed altri eventi. RGPD art. 6 e) – L n. 150/2000; LR n. 14/2006
ALIMENTI E BEVANDE Autorizzazioni alla somministrazione di alimenti e bevande diverse dalle autorizzazioni di P.S. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare attività autorizzatorie alla somministrazione di alimenti e bevande. RGPD art. 6 c) e) - LR n. 38/2006 - DGR n, 85/2010
PROGRAMMAZIONE/ORGANIZZAZIONE/CONTROLLO Attività interne di coordinamento, programmazione, analisi, controllo, organizzazione, razionalizzazione ed integrazione delle risorse nonché rapporti con esterni e definizione indicatori e reporting. Attività interne di interesse pubblico in materia di organizzazione, programmazione, analisi, controllo delle azioni amministrative-gestionali dell'ente. RGPD art. 6 e) - DL n. 77/1995; D.Lgs n..286/1999; D.Lgs n..267/2000 (TUEL)
ACCESSO CIVICO Accesso agli atti - Accesso Civico. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico per garantire ai cittadini il diritto di esaminare e avere copia dei documenti amministrativi creati o conservati dall'Ente. RGPD art. 6 c) e) - L n. 241/1990; DPR n. 352/1992; D.Lgs. n. 33/2013
ACCORDI/CONVENZIONI Stipula di accordi e convenzioni con enti pubblici o soggetti privati. Attività interne di pubblico interesse inerenti la stipula di accordi, convenzioni, protocolli di intesa nelle varie materie di competenza dell'ente con altri soggetti pubblici o soggetti privati per disciplinare lo svolgimento di attività di interesse comune. RGPD art. 6 e) - D.Lgs n. 267/2000; L n. 241/1990
ALBO PRETORIO Albo pretorio – Storico Atti - Pubblicazioni di Matrimonio. Diffusione di atti e documenti dell'ente e di documenti a seguito istanze di terzi. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate o esecuzione di compiti nell’interesse pubblico per la pubblicazione legale mediante diffusione di atti e documenti anche a seguito istanza di terzi. RGPD art. 6 c) e) - L n. 241/1990; DLgs n. 267/2000; DPR n. 445/2000; DL n. 196/2003; DL n. 82/2005; L n. 69/2009; DLgs n. 150/2009; Delib. Garante Privacy n. 88/2011
ASSEGNAZIONI Concessioni d'uso temporanee di sale comunali Attività di l'assegnazione a titolo gratuito a soggetti terzi di beni e spazi comunali per l'esecuzione di attività nel pubblico interesse RGPD art. 6 e) -
ASSICURAZIONI Gestione Assicurazioni (stipula, contenzioso, pratiche risarcimento, ecc..). Attività interne di pubblico interesse inerenti la stipula e la gestione di assicurazioni, comprese le azioni per il risarcimento dei danni. RGPD art. 6 b), c), e) -
CONCESSIONI Concessione d'uso temporanea teatro civico e impianti sportivi ed altri beni comunali - a titolo gratuito o oneroso. Attività di l'assegnazione temporanea a vario titolo a soggetti terzi di aree e locali per lo svolgimento di attività di pubblico interesse. RGPD art. 6 e)
CONTROLLO PARTECIPATE Controllo Partecipate. Attività di verifica dell'efficacia, l'efficienza, l'economicità e la qualità delle attività svolte dalle società partecipate dall'ente nonché a valutare i possibili effetti che la loro situazione economico finanziaria può determinare sugli equilibri finanziari del comune. RGPD art. 6 b), e) - DLgs n. 175/2016; DLgs n. 100/2018
ESPROPRI Espropri. Attività volte all'acquisizione di proprietà o altri diritti reali su beni anche contro òa volontà dei proprietari per esigenze di pubblico interesse. RGPD art. 6 e) - Costituzione; DLgs n. 267/2000; DPR n. 327/2001
ESTERNALIZZAZIONI Esternalizzazione anche parziale di servizi e/o funzioni istituzionali. Attività per l'esternalizzazione anche parziale di servizi o funzioni istituzionali. RGPD art. 6 e) - L n. 448/2001; L n. 326/2003 L n. 148/2011; DL n. 1/2012; DLgs n. 175/2016
GARE E APPALTI Gare e Appalti anche tramite Centrali Uniche di Committenza nazionali o locali (documentazione, procedure di gare, esame offerte, esclusioni, graduatoria provvisoria, verifiche, graduatoria definitiva ecc…). Attività finalizzate al reperimento di beni, servizi e forniture necessarie al funzionamento dell'ente anche tramite Centrale Unica di Committenza nel rispetto dei principi nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, libera concorrenza, non discriminazione, trasparenza, proporzionalità nonché di pubblicità RGPD art. 6 e) - DLgs n. 163/2006; DLgs n. 50/2016; L n. 214/2011
GESTIONE ALTRI SOGGETTI Gestione altri soggetti (incarichi professionisti, OIV, incarichi legali, prestazioni occasionali ecc…). Affidamenti a terzi di incarichi per coprire esigenze alle quali non è possibile far fronte con personale interno. RGPD art. 6 e) - DLgs n. 267/2000 (T.U.EE.LL.); DLgs n. 165/2001; DLgs n. 50/2016
LASCITI E DONAZIONI Lasciti e Donazioni. Attività in materia di accettazione o rifiuto di lasciti e donazioni da terzi a scopo di accrescimento del patrimonio dell'ente per il beneficio della collettività. RGPD art. 6 e) - Codice Civile
ORDINANZE Ordinanze contingibili ed urgenti. Provvedimenti temporanei in ambiti non normati mirati a prevenire ed evitare il verificarsi di fenomeni che possano pregiudicare interessi pubblici particolarmente rilevanti. RGPD art. 6 c) e) - Dlvo n. 267/2000 (TUEL)
PROTEZIONE CIVILE Interventi di protezione civile (in emergenza, di coordinamento volontari ecc…). Svolgimento di attività nel pubblico interesse ed in situazioni di emergenza (previsione e prevenzione dei rischi, soccorso alla popolazione colpite, contrasto e superamento dell’emergenza, e mitigazione del rischio). RGPD art. 6 e) - L n. 225/1992
SEGNALAZIONI Gestione segnalazioni. Attività svolte nel pubblico interesse per la raccolta di segnalazioni sulla presenza sul territorio di situazioni per la quali viene ritenuto necessario l'intervento dell'ente (verde pubblico, dissesti stradali ecc…) e attività di raccolta di suggerimenti. RGPD art. 6 e) - L n. 150/2000; L n. 241/1990
SOCIALE - SERVIZI PER I GIOVANI Gestione di progetti per inserimenti lavorativi dei giovani; Attività svolte nel pubblico interesse con riferimento all'area territoriale del Centro per l'Impiego in materie di: consulenza, orientamento, comunicazione, circolazione ed elaborazione delle informazioni su alcune specifiche tematiche (lavoro, ecc.. ) e di progettazione condivisa con altri soggetti di soluzioni per la riqualificazione soggetti in difficoltà lavorativa. RGPD art. 6 e) -
DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA Attività di democrazia partecipativa (raccolta di proposte, pareri e opinioni che forniscono informazioni stimolando la collaborazione tra cittadini e amministrazione). Trattamento in attivazione (può subire modifiche) Svolgimento di attività nel pubblico interesse con lo scopo di garantire la partecipazione dei cittadini nella proposizione, gestione e attuazione di piani e progetti del Comune RGPD art. 6 e) - Costituzione; DLGS n. 267/2000; Regolamento Comunale (Del. CC n. 54/2017)
TRASPARENZA – ANTICORRUZIONE Raccolta, comunicazione o diffusione di documenti, informazioni e dati concernenti l'organizzazione dell'amministrazione comunale, le attività e le sue modalità di realizzazione. ( DL 14/03/2013, n.33) nonché attività di prevenzione della corruzione all’interno dell’ente.
Diffusione di dati sui beneficiari dei provvedimenti di concessione sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati. Adempimento di obblighi previsti da leggi, regolamenti e normativa comunitaria, ovvero in esecuzione di disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate e da organi di vigilanza e controllo; in particolare attività in materia di trasparenza amministrativa e di contrasto della corruzione e della illegalità nell'ente. Diffusione di dati sui beneficiari dei provvedimenti di concessione sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese e vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati. RGPD art. 6 c) e) - Costituzione; Dlvo n. 33/2013; Dlvo n. 50/2016; Dlvo n. 165/2001; Dlvo n. 82/2005 (CAD); Dlvo n. 50/2016; DPR n. 487/1994; L n. 241/1990; Codice Penale; L n. 109/1992; L n. 190/2012; Dlvo n. 39/2013; Dlvo n. 37/2016; delibera ANAC n. 1310
RICERCA FINANZIAMENTI Attività mirata allo sviluppo di progetti finanziabili da altri soggetti pubblici o privati. Svolgimento di attività per la ricerca di finanziamenti in ambito nazionale ed europeo da utilizzarsi per il raggiungimento di obiettivi e la realizzazione di progetti di pubblico interesse. RGPD art. 6 e)
CONTENZIOSO Attività relative alla gestione delle liti attive e passive. Svolgimento di attività nel pubblico interesse a tutela dell'ente interesse pubblico avanti le autorità giudiziarie ed amministrative. RGPD art. 6 b) e)

I dati saranno trattati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità e degli obblighi di conservazione previsti dalle norme di legge in materia.

   Il Comune
Comune di Marene - Via Stefano Gallina, 45 - 12030 Marene (CN)
  Tel: 0172.74.20.29   Fax: 0172.74.24.55
  Codice Fiscale: 86000750041   Partita IVA: 01549630042
  P.E.C.: marene@cert.ruparpiemonte.it   Email: segreteria@comune.marene.cn.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.